20 mar

LA PRIMAVERA ARRIVA CON LE OASI LIPU

Chi mi conosce sa quanto tengo ai temi legati alla tutela faunistica ed ambientale. Sono perfino noiosa, ogni tanto. In Rete si trovano tante iniziative per aiutare le associazioni che lavorano per difendere animali e piante. Oggi torna in 14 Oasi e Riserve LIPU l’evento Spring Alive: la Lega Italiana Protezione Uccelli darà il benvenuto alle rondini e agli altri uccelli migratori che inizieranno a “invadere” l’Europa per la nidificazione, dopo un lungo viaggio migratorio che da varie parti dell’Africa le condurrà in Europa.

Continua a leggere…

17 mar

IL GIAPPONE, IL PHISHING E ORTINCONCA.IT

Non penso ad altro in questi giorni che alla catastrofe giapponese. Persone senza scrupoli hanno pensato bene di operare una truffa sul Web: un finto sito per raccogliere donazioni per il Sol Levante in ginocchio.
Spero tanto che questa ennesima tragedia dia un nuovo senso al progresso mondiale e che chi comanda questo piccolo pianeta capisca che bisogna andarci piano con certi tipi di energia, che si torni ad un’economia più ecosostenibile.
Ovunque vedo modifiche sostanziali ed irreversibili del territorio, scarso rispetto per la tutela del nostro patrimonio naturale, attenzione alle questioni ambientali più della comunità che da parte delle istituzioni. Dappertutto spuntano comunità indipendenti di cittadini che si danno da fare, come ad esempio Ortinconca (www.ortinconca.it) del mio milanesissimo e super metropolitano quartiere: si coltiva sui balconi, nei cortili, sui ballatoi delle case a ringhiera specie di piante da frutto in via di estinzione. Con l’arrivo della primavera, ritornano le attività dell’associazione. Quest’anno è stato eletto il peperoncino a testimonial della biodiversità per la sua grande facilità di coltivazione in vaso, le dimensioni contenute, i bellissimi fiori bianchi, e gli ottimi frutti da raccogliere in autunno. Oggi, 17 marzo, dalle ore 18:30, si festeggiano i 150 anni dell’Unità d’Italia al bar Ponki da Paolo, via Marco D’Oggiono 5,  con una grande semina collettiva di peperoncini biodiversi. Verranno distribuite 150 bustine di semi tricolore da consegnare a tutti gli appassionati di coltivazione urbana. Oltre ai semi, ad esaurimento verrà regalata una miscela di peperoncini macinati realizzata con una ventina di varietà differenti per colore, forma e sapore, le stesse varietà delle quali distribuiremo i semi. In attesa di raccogliere i vostri frutti, potrete già gustarne il sapore. Ortinconca, ovvero La rivoluzione nel vaso!

03 gen

LA BEFANA VOLA SUL WEB

E’ passato Natale, è passato Capodanno, e mentre ci riprendiamo dai vari cenoni, feste, brindisi, ecco che si avvicina la Befana, l’ultima tradizione di queste festività invernali.

Naturalmente, anche in questo caso il Web può venirci in aiuto. L’ho detto più volte, su Internet si trova di tutto, e non è difficile rintracciare siti dove comprare le irrinunciabili calze della Befana da riempire di dolcetti. Qualche esempio? Calza della befana 1, Calza della befana 2, Calza della befana 3.

Per stipare le calzette di dolci, poi, ci si può sempre rivolgere a Dolceinfesta, sito che vi ho già segnalato più volte e che permette di farsi portare direttamente a casa una gran quantità di dolci di pasticceria. Se vi siete strafogati di biscotti, biscottini e cioccolatini sotto Natale, e preferite darvi alle caramelle, potete provare Il caramellaio o Caramelle gommose. E, per chi si è comportato male, c’è sempre il buon vecchio carbone, naturalmente dolce.

La Rete, però, sempre più spesso viene in aiuto non solo con gli oggetti da comprare, ma anche con preziosissimi suggerimenti e idee fai da te sulle cose da costruire e realizzare. Potete provare a costruirvi da voi la calza della befana o a farla riciclando la carta dei regali. Si trovano anche consigli su come realizzare la mitica scopetta scacciaguai, con la quale allontanare tutte le cose brutte per il nuovo anno.

Siete pronti, quindi, a farvi portare via tutte le feste dall’Epifania? Ah, avete ancora tempo per scrivere la letterina alla Befana di Urbania… Dopodichè, via all’ultima abbuffata di dolci, prima di tuffarci a testa bassa in questo 2011!

02 gen

BAMBINI PROTAGONISTI DELLA RETE

E’ passato qualche giorno, ma come regalo per il nuovo anno vorrei segnalare a tutti questa bella iniziativa!

“E’ partito il 24 dicembre, il 1° Premio Europeo per il Miglior Contenuto On-line, un importante Concorso – voluto congiuntamente da INSAFE (Safer Internet Awareness Network) e dal Safer Internet Programme della Commissione Europea – e  organizzato in Italia dal Centro per la Sicurezza in Internet, gestito da Adiconsum e Save the Children.

L’iniziativa è rivolta interamente ai contenuti di qualità on-line per bambini, dai 6 ai 12 anni  - a quelli quindi già presenti in rete, ma anche ai nuovi che verranno presentati entro il prossimo 6 marzo 2011 – avrà un primo svolgimento a livello nazionale, e successivamente per i vincitori ci sarà il diritto di accesso al concorso europeo, il tutto con l’obiettivo di favorire e facilitare lo sviluppo del rapporto dei bambini con la rete internet.

Continua a leggere…

01 gen

IL KINDLE, HARRY POTTER E I SOLITI VECCHI LIBRI

E’ notizia di questi giorni: il Kindle è il prodotto più venduto da Amazon.com, ancor più di Harry Potter e i doni della morte, il capitolo finale della saga best seller di J. K. Rowling. Avevamo già parlato con la Dottoressa Mussinelli del futuro degli ebook reader e, a quanto pare, il loro successo è inarrestabile, almeno negli Stati Uniti.

Il 2010 è stato l’anno dell’IPad, è vero, ma anche del nuovissimo Kindle 3 di Amazon: i tablet e gli e-reader non sono in competizione, come potrebbe sembrare a prima vista. E, per i fortunati che vivono negli States, bisogna considerare che il Kindle costa solo 139 dollari e, una volta acquistato, permette di portare con sè migliaia di libri e di scaricarne altri, all’occorrenza, in qualsiasi luogo ci si trovi.

E poi, guardate che splendidi spot realizzati in stop motion ha prodotto Amazon per pubblicizzare il suo prodotto di punta! Spot kindle 1, Spot kindle 2, Spot kindle 3: magia della lettura e dell’animazione insieme!

E in Italia? Ibs ha lanciato il suo lettore di e-book, poco prima di Natale. Nel frattempo, fa i saldi invernali su un bel po’ di libri, digitali o tradizionali che siano. E anche La Feltrinelli propone una gustosa offerta post Natalizia: a tutti coloro che effettueranno un ordine entro il 9 gennaio, la Befana porterà un buono sconto di 10 euro tre giorni dopo!

Come si diceva: non è necessario scegliere tra libro di carta e libro di pixel. Ci si può tranquillamente abbuffare di entrambi!

28 dic

FARE ACQUISTI SICURI ONLINE

In questi giorni di folli spese natalizie, gli acquisti online sono aumentati anche in Italia, è vero; molti italiani, però, ancora non si fidano dei siti di e-commerce e preferiscono recarsi in negozio per toccare con mano la merce che decidono di comprare. I timori maggiori sono dettati dalla paura di essere truffati, di non ricevere il prodotto acquistato, o di scoprire che la propria carta di credito è stata clonata e che qualche sconosciuto la sta utilizzando per sperperare soldi in un paese lontano.

Vi avevo già dato qualche consiglio per evitare le truffe che si possono nascondere dietro gli annunci su siti come Subito.it o Ebay. C’è qualche accortezza, però, che potete utilizzare anche acquistando sui siti o i portali di e-commerce.

Naturalmente, il primissimo consiglio che vi dò è quello di acquistare il più possibile da siti ed aziende molto note e conosciute. In questi casi, la fama del nome dovrebbe essere garanzia di sicurezza. Inoltre, c’è sempre il nostro amico Google, con il quale fare una velocissima ricerca per rintracciare pareri di utenti e clienti.

Continua a leggere…

29 nov

IMPARARE L’INGLESE ONLINE

Per vivere davvero sempre online è necessario conoscere bene l’inglese e io sto cercando di migliorare il mio. Già che ci sono, ne ho approfittato per dare un’occhiata a quello che offre la Rete per quanto riguarda i corsi di lingua online. Al solito, una veloce ricerca su Google offre migliaia di risultati, e orientarsi sembra difficilissimo.

Quello che mi ha attratto molto, tra gli altri, è il metodo Rosetta Stone. Sarà perchè richiama, nel nome, la Stele di Rosetta che ha aiutato gli archeologi a decifrare i geroglifici, e così mi fa sentire molto Indiana Jones! Scherzi a parte: curiosando sul sito, scopro che offre un metodo estremamente innovativo e interattivo, chiamato Dynamic Immersion.

Continua a leggere…

25 nov

VOLARE LOW COST

Come al solito le vostre mail sono ricche di spunti interessanti, quindi… continuate a scrivermi!

Una mail di Raffaele mi dice: “Lo so che non sei un agenzia di viaggi ma, vorrei gentilmente chiederti dei consigli di siti low cost per voli in America. I miei viaggi li organizzo tramite internet, ma mi è difficile trovare dei voli economici per gli USA. Inoltre vorrei chiederti quando è  momento giusto per prenotare per luglio?”

E’ ormai qualche anno che, chi vuole/deve risparmiare si organizza i viaggi tramite Internet, senza passare da un’agenzia. In rete si trova, al solito, di tutto. A cominciare dalle compagnie aeree low cost (che spesso mettono in vendita voli a prezzi davvero stracciati), ai forum di viaggiatori che si scambiano preziosi consigli, ai siti che permettono agli utenti di dare voti e fare recensioni di alberghi e bed&breakfast.

Continua a leggere…