22 giu

NECTAR: LA SCOPERTA DELLA RACCOLTA PUNTI ANCHE ONLINE

Le raccolte punti sono per me – almeno di solito – una chimera. La mia scarsa propensione a focalizzarmi su uno stesso luoghi fisico – e virtuale – dove fare acquisti, mi risulta difficile portare a casa un risultato utile. Di solito la raccolta scade ed io ho i punti a sufficienza per una salvietta da bagno o per un set da tre di posate…aggiungendo anche qualche euro. Troppe difficoltà con tempi di scadenza, regolamenti, esclusioni, ecc…Ho scoperto invece la carta punti Nectar (oltre 9 mlioni di clienti nel 2010) che dà la possibilità di far incetta di punti: vai a fare la spesa, il pieno, compri online un libro o un paio di scarpe ed ecco che il conteggio ingrassa. Qui accanto vedete anche l’App di Nectar per il Mobile. Eccomi poi a colloquio con Gerard Whelan managing director di Nectar Italia.

30 ago

LIBRI: ONLINE SCONTONI LAST MINUTE

Mannaggia a me che non ho più plafond sulla carta fino al primo settembre! Mi stanno arrivando questi messaggi, che da libromane impenitente senza speranza di uscire dal tunnel, mi spezzano il cuore: Amazon ti dice tutto in questa frase, e l’unica cosa che mi verrebbe da fare e tuffarmi:  “Ultimi giorni: 40% di sconto su 235.000 libri fino alle ore 19:00 del 31 agosto” Amazon.it

Feltrinelli: “Gentile Cliente, Ti avvisiamo che dal 1 settembre 2011 entrerà in vigore la Legge sul Libro – Legge Levi – che prevede che non possano essere applicati sconti superiori al 15% sul prezzo di copertina (massimo 25% per le campagne stabilite dagli editori stessi). In previsione di tale normativa, solo fino a mercoledì 31 agosto, ti proponiamo tutto il catalogo Libri con uno sconto minimo del 30%. Ti ricordiamo, inoltre, che la spedizione è Gratuita senza limiti di spesa in tutti i Punti Vendita laFeltrinelli. Grazie Lo staff de laFeltrinelli.it”

IBS: “Gentile Cliente, ti ricordiamo che dal 1° settembre entrerà in vigore la legge sul libro che prevede non possano essere più effettuati sconti superiori al 15% sul prezzo di copertina, tranne poche eccezioni (tra di esse le campagne promosse dagli editori col limite del 25% e le promozioni sui titoli invenduti da tempo). Il Fuori tutto è l’ultima occasione per acquistare i libri che desideri con sconti anche superiori al 15% e fino al 50%!  Non perdere quest’opportunità! Ultimi giorni per approfittare del fuori tutto! IBS taglia i prezzi fino al 50% su 100.000 libri in pronta consegna (indicati nel sito con la scritta 24 ore o Disponibilità immediata). Inoltre, potrai scegliere anche tra migliaia di DVD, Blu Ray, CD e videogiochi disponibili immediatamente a prezzi scontati fino a -75%!   L’offerta è valida fino al 30 agosto.

24 mag

LE INTERVISTE AL NETCOMM E-COMMERCE FORUM


Cresce la fiducia degli italiani nei confronti dell’e-commerce. Lo dimostrano i dati presentati alla seconda edizione dell’E-commerce Consumer Behaviour Report nell’ambito del Netcomm E-Commerce Forum alla Borsa di Milano il 18 maggio 2011. L’analisi su 62mila utenti Web rivela che, rispetto al 2010, i consumatori comprano più spesso (47%), spendono di più (48%) e diversificano maggiormente i propri acquisti (45%). Aumenta la loro fiducia nel mezzo e anzi, il 23% di chi ha iniziato a comprare online nell’ultimo anno non si è fermato al primo acquisto, ma è nel novero degli heavy e-buyer (+10% rispetto allo scorso anno), con all’attivo più di 20 prodotti all’anno. Ecco le interviste ai protagonisti.

01 gen

IL KINDLE, HARRY POTTER E I SOLITI VECCHI LIBRI

E’ notizia di questi giorni: il Kindle è il prodotto più venduto da Amazon.com, ancor più di Harry Potter e i doni della morte, il capitolo finale della saga best seller di J. K. Rowling. Avevamo già parlato con la Dottoressa Mussinelli del futuro degli ebook reader e, a quanto pare, il loro successo è inarrestabile, almeno negli Stati Uniti.

Il 2010 è stato l’anno dell’IPad, è vero, ma anche del nuovissimo Kindle 3 di Amazon: i tablet e gli e-reader non sono in competizione, come potrebbe sembrare a prima vista. E, per i fortunati che vivono negli States, bisogna considerare che il Kindle costa solo 139 dollari e, una volta acquistato, permette di portare con sè migliaia di libri e di scaricarne altri, all’occorrenza, in qualsiasi luogo ci si trovi.

E poi, guardate che splendidi spot realizzati in stop motion ha prodotto Amazon per pubblicizzare il suo prodotto di punta! Spot kindle 1, Spot kindle 2, Spot kindle 3: magia della lettura e dell’animazione insieme!

E in Italia? Ibs ha lanciato il suo lettore di e-book, poco prima di Natale. Nel frattempo, fa i saldi invernali su un bel po’ di libri, digitali o tradizionali che siano. E anche La Feltrinelli propone una gustosa offerta post Natalizia: a tutti coloro che effettueranno un ordine entro il 9 gennaio, la Befana porterà un buono sconto di 10 euro tre giorni dopo!

Come si diceva: non è necessario scegliere tra libro di carta e libro di pixel. Ci si può tranquillamente abbuffare di entrambi!

02 dic

LeggoIBS: NASCE L’EREADER ITALIANO

La stavamo aspettando ed è arrivata, la risposta italiana al Kindle di Amazon (anche se ora è punto it bisogna ancora comprarlo dallo store punto com). Si chiama LeggoIBS. Ovviamente dal nome si evince che è una creatura di IBS (Gruppo Giunti e Messaggerie) e che quindi mette a disposizione dei lettori nostrani oltre 5mila titoli in lingua italiana presenti nel catalogo e disponibili su www.ibs.it. Me lo aveva lasciato intendere in un incontro al Politecnico di Milano l’ad di IBS:IT, Mauro Zerbini: “Ci sarà un nuovo ereader frappoco”. Presto fatto: LeggoIBS è dotato di connettività 3G gratuita per il lettore e-reader di Internet Bookshop Italia, di sintetizzatore vocale per la lettura in viva voce dei testi e dello schermo a tecnologia e-ink con touch screen operabile con un apposito stilo. I formati supportati non sono proprietari ed è possibile trasferire sul nostro lettore anche ebook scaricati altrove. Racconta Zerbini: “Grazie alla scheda SIM integrata, di cui IBS sosterrà completamente i costi, il consumatore avrà la possibilità di connettersi al catalogo eBook di IBS in tutto il territorio italiano (in 3G o wifi) e dall’estero(solo wifi). Ormai stanno entrando in catalogo titoli di tante tra le maggiori case editrici, Longanesi, Garzanti, Feltrinelli, Giunti, Newton Compton Mondadori, Einaudi, Sperling, Piemme oltre a molti piccoli editori che si sono affacciati all’eBook e che trovano in IBS un importante canale di distribuzione”. Allora, la sfida è iniziata: Kindle o LeggoIBS? Fatemi sapere cosa ne pensate.

15 ott

E’ ARRIVATO IL MIO NUOVO LIBRO!

Che emozione! Sono arrivate oggi le copie del mio nuovo libro, uscito giusto pochi giorni fa!

Eccolo qui: Il piccolo libro verde della salute – 250 consigli bio, Morellini Editore. Naturalmente, oltre che nelle migliori librerie, potete acquistarlo online, sui tutti i rivenditori di libri su internet: eccolo su Ibs, su Bol, su Webster, su Feltrinelli.it, su Unilibro, su Libraccio.it… insomma lo trovate un po’ dappertutto!

Preparatevi, perchè a breve potrbbe esserci l’occasione per farvelo autografare…

25 ago

MY FAVOURITE SITES… PARAFRASANDO JOHN COLTRANE

Inizio a fare un piccolo viaggio fra i siti che ho usato in questi due mesi. Beh, ammetto che strumento fondamentale per cercare qualcosa è per me sempre Google, dove scrivo l’articolo o il servizio che cerco. Esempio: spesa a domicilio a Milano oppure spesa online a Milano. Da lì si ha subito una panoramica delle offerte. Finora, come già sapete, ho fatto la spesa su www.esselunga.it. Li trovo molto efficienti e c’è veramente di tutto, dalla bruschetta al calzino, c’è anche un settore, seppur molto limitato, dedicato ad editoria ed edicola. In molti però mi fanno notare differenze significative di listino fra offline e online, cosa che non dovrebbe essere, dato che si paga già la consegna. Su questo punto focale vorrò indagare più a fondo nelle prossime settimane (avrò l’onore di una chiacchierata con Mister Caprotti?). Segnalato da molti come sito valido e sicuro soprattutto per quando riguarda il biologico, è sicuramente www.bioexpress.it che ti consegna settimanalmente prodotti a prezzi competitivi, di stagione e biologici. Certo, non scegli tu la cassetta, ma ne puoi conoscere il contenuto sul sito e quindi prepararti con ricette gustose. Mi incuriosisce molto anche il sito di prodotti surgelati www.eismann.it. Per la mia passione del bio (sì, rispondo a quelli che me lo hanno chiesto di nuovo: sono vegetariana) mi avventurerò anche nelle terre dei G.A.S. che sono i gruppi di acquisto solidale che fanno spese collettive in cascine e fattorie a km zero. Per la spesa a domicilio fuori da Milano, c’è www.basko.it a Genova e www.coop.it in molte città italiane. Mettendo la provincia si scopre se il servizio online è disponibile nella zona di vostro interesse. Continua a leggere…