30 ago

LIBRI: ONLINE SCONTONI LAST MINUTE

Mannaggia a me che non ho più plafond sulla carta fino al primo settembre! Mi stanno arrivando questi messaggi, che da libromane impenitente senza speranza di uscire dal tunnel, mi spezzano il cuore: Amazon ti dice tutto in questa frase, e l’unica cosa che mi verrebbe da fare e tuffarmi:  “Ultimi giorni: 40% di sconto su 235.000 libri fino alle ore 19:00 del 31 agosto” Amazon.it

Feltrinelli: “Gentile Cliente, Ti avvisiamo che dal 1 settembre 2011 entrerà in vigore la Legge sul Libro – Legge Levi – che prevede che non possano essere applicati sconti superiori al 15% sul prezzo di copertina (massimo 25% per le campagne stabilite dagli editori stessi). In previsione di tale normativa, solo fino a mercoledì 31 agosto, ti proponiamo tutto il catalogo Libri con uno sconto minimo del 30%. Ti ricordiamo, inoltre, che la spedizione è Gratuita senza limiti di spesa in tutti i Punti Vendita laFeltrinelli. Grazie Lo staff de laFeltrinelli.it”

IBS: “Gentile Cliente, ti ricordiamo che dal 1° settembre entrerà in vigore la legge sul libro che prevede non possano essere più effettuati sconti superiori al 15% sul prezzo di copertina, tranne poche eccezioni (tra di esse le campagne promosse dagli editori col limite del 25% e le promozioni sui titoli invenduti da tempo). Il Fuori tutto è l’ultima occasione per acquistare i libri che desideri con sconti anche superiori al 15% e fino al 50%!  Non perdere quest’opportunità! Ultimi giorni per approfittare del fuori tutto! IBS taglia i prezzi fino al 50% su 100.000 libri in pronta consegna (indicati nel sito con la scritta 24 ore o Disponibilità immediata). Inoltre, potrai scegliere anche tra migliaia di DVD, Blu Ray, CD e videogiochi disponibili immediatamente a prezzi scontati fino a -75%!   L’offerta è valida fino al 30 agosto.

29 ago

ASSICURAZIONE ONLINE…MA NON FUNZIONA IL SITO!

L’altra storia riguarda il rinnovo dell’assicurazione della mia auto online. Era una delle poche cose che avevo già sperimentato in Rete prima del progetto francescaonline e con grande successo. Peccato però che qualcosa sul sito di un’assicurazione online non funzionò! Mi arriva la mail informativa da Genialloyd che devo rinnovare la mia assicurazione. Mi spiega che posso farlo con pochi clic con carta di credito direttamente sul sito, oppure telefonando ad un numero telefonico a pagamento. Vado ovviamente subito sul sito, ma scorrendolo in tutte le sue parti, passando con la manina su ogni pertugio, grattando fiduciosa sezioni e link, non trovo alcun accesso per pagare sul sito! Chiamo il numero telefonico: la prima volta mi tengono in attesa ventidue minuti e poi riattacco perché ho impegno. La seconda volta parlo con una signorina che mi dice che il pagamento è negato (ops…ho finito il plafond, come si dice…) e in più le chiedo: “Ma sul sito? Dove caspita bisogna cliccare?” e lei è vaga: “E’ là, sulla pagina, trova un tasto…” calmati Francesca (OMMMMM) “Scusi, ma non c’è un bel niente” e allora lei: “Beh, già…anche altri mi hanno segnalato questo disagio. E’ che stiamo lavorando sul sito e allora…”. Ma caspiterina e caspiteronzoli (sto imparando a parlar bene perché altrimenti Filippo ripete a pappagallo), siete un sito di assicurazione online e non vanno le funzioni online!!! Alla fino ho atteso la data per riavere il plafond e poi, già dall’estero (e quindi spendendo una sassata!) ho chiamato il numero fisso milanese, mi sono sopportata l’attesa e poi ho finalmente pagato l’assicurazione. Fra breve mi scade quella dello scooter. Speriamo che i problemi siano stati risolti.

29 ago

MAGGIE E GLI ACQUISTI ONLINE DALL’ESTERO

Riemergo da un periodo senza connessione. Un modo per rivedere il mondo con gli occhi “vecchi” e poi perché all’estero ho avuto davvero poche possibilità di connessione a costi politici!

Ho due storie da raccontare, la prima è l’avventura di Maggie e qui sotto ci sono le sue mail con l’obiettivo raggiunto in pieno:

“Ciao Francesca, ho trovato per caso il tuo blog, molto interessante! Io sono Maggie, vivo nella provincia di Pesaro. Compro anch’io tantissime cose online e infatti sono appena ‘inciampata’ in un problema dove forse (spero!) tu potrai aiutarmi, visto che sei espertissima. Dunque, ti spiego. Ho trovato un sito francese con deliziose cose da bimbo (aspetto una bimba per settembre e sto facendo i primi acquisti) introvabili in Italia. Si tratta di vertbaudet.fr Dopo aver fatto il mio bel elenco acquisti procedo al pagamento, circa 400 euro di merce, ma poi scopro che questa ditta (una ditta gigantesca tra l’altro con sedi in altri paesi in Europa, ovviamente in Italia no) non spedisce in Italia ma solo agli indirizzi francesi. Ma io non voglio rinunciare a queste cose splendide, le voglio!!! E vorrei continuare ad acquistare altre cose in futuro. E così, visto che il sistema me lo permette intanto ho pagato l’ordine, contatto il servizio clienti ma devo necessariamente procurare un indirizzo in Francia. Ora avrai capito che sono alla ricerca di qualcuno che mi possa fare questo favore di ricevere la mia merce e poi spedirmela qui in Italia, ovviamente pagherò le spese e il favore quel che è necessario. Ho provato a contattare dei corrieri ma non sono riuscita a trovare nessuna soluzione. Tutti fanno il ritiro ma nessuno sembra avere un aggancio in Francia dove far spedire la merce e poi inoltrarla… Sto interrogando anche tutti i miei amici per scovare qualche amico o parente in Francia. Tutto questo mi sembra assurdo al giorno d’oggi, che io non riesca a ricevere acquisti perché fatti in Francia…boh…Ecco, ti ho esposto il mio problema, cosa dici, esiste una soluzione? magari conosci un corriere o qualcuno che potesse fare al mio caso… chissà…

Ecco la seconda mail con la scoperta: “Cara Francesca, grazie per la tua risposta, guarda cosa ho trovato nel frattempo: http://www.french-office.com/ ti forniscono l’indirizzo e ti seguono anche dopo, inoltrando i tuoi pacchi o posta, c’è anche il servizio che ti fornisce numero telefonico o di fax in Francia. Ho già fatto il contratto, speriamo funzioni tutto bene, ti farò sapere, intanto condivido con te questa cosa che ti può tornare utile! un abbraccio!

Avrà funzionato? Ecco la terza missiva elettronica:

Cara Francesca, missione acquisti francesi conclusa con successo grazie z French Office! Tutto molto comodo e semplicissimo. Scegli un piano di posta/pacchi dal loro sito, fai il pagamento (l’unica pecca non danno l’opzione paypal ma solo carta di credito). Io ho fatto il programma mensile 11 euro.  Si firma un contratto, si fornisce loro un documento d’identità e una bolletta con il tuo indirizzo (forse per verificare se è un vero indirizzo). Quando arriva la posta o nel mio caso un pacco (anzi erano due!) per te, ti arriva una mail e puoi accedere ad un tuo pannello di controllo sul loro sito e da lì decidere cosa fare e come . Quindi, nel mio caso, ho scelto di far inoltrare entrambi i pacchi insieme con un’unica spedizione tramite coliposte (la via più economica, altrimenti hanno i corrieri ma costano mooolto di più). Il giorno dopo mi è arrivata la mail con il calcolo esatto dei costi della spedizione (44 euro nel mio caso, era un paccone da quasi 10 kg). Sono andata di nuovo nel pannello di controllo e da lì ho effettuato il pagamento. Il giorno seguente la spedizione era partita e dopo 4 giorni ce l’avevo a casa. Ottimo servizio, gentilissimi e celeri nelle risposte, insomma penso che alla prossima occasione rifarò tutto di nuovo!

Che dire? GRANDE MAGGIE!