31 mag

IL CINEMA SI VOTA ONLINE: I’VE SEEN FILMS

Al via il Concorso Internet di I’ve Seen Films” con i cortometraggi selezionati tra tutti i lavori di quegli autori che – oltre ad iscrivere i loro film per la Competizione Internazionale – hanno anche scelto di partecipare alla competizione aperta sul Web, un modo per avere ancora più visibilità ai filmmaker. La Competizione Internazionale si svolgerà a Milano nel mese di ottobre. Il concorso online  si chiuderà alla fine di settembre: il film che otterrà più voti si aggiudicherà il Premio Internet del Pubblico; inoltre, tra i primi venti classificati la Giuria di I’VE SEEN FILMS sceglierà il migliore, che sarà insignito del Premio Internet della Giuria. I due premi relativi al Concorso Internet – assieme a quelli assegnati per la Competizione Internazionale - saranno consegnati durante la Serata di Gala e Premiazione che avrà luogo venerdì 14 ottobre all’Auditorium Gaber situato nel Grattacielo Pirelli della Regione Lombardia. Il Concorso Internet I’VE SEEN FILMS 2011 mette in vetrina lavori per tutti i gusti, prodotti da talenti della cinematografia internazionale indipendente e che abbracciano un’ampia gamma di generi: dalla fiction all’animazione, dal documentario al film sperimentale, nella gran parte di giovani registi emergenti ma anche con alcuni titoli di artisti internazionali già affermati. I lavori, particolari e di alto livello artistico, sono stati inviati da tutto il mondo, da Israele all’Iran, dal Brasile alla Korea del Sud. Quest’anno i film iscritti all’ I’VE SEEN FILMS  sono stati 3.849, da ben 101 nazioni! Qunidi votate il vostro film preferito su  www.icfilms.org/ita/contest.asp

27 mag

DALLE VOSTRE LETTERE

Grazie a zerorelativo.it ! Mi è arrivato l’attestato ed un regalino come barter onoraria. In più Adriano mi ha segnalato questo: “Cara Francesca,  ti segnalo il video che abbiamo realizzato per far conoscere Zerorelativo.it. Ecco il video: http://www.youtube.com/watch?v=P8Yi1cTu7w8  Ti auguro una buona giornata!  Adriano”. Barbara mi segnala: “Ho letto di te su internet .. anche io compro quasi tutto on-line ! E ho aperto da qualche settimana un negozio on-line per bambini, si chiama Balò Kids aggiungo spesso cose nuove facci un giro.. dovesse servirti qualcosa! http://www.balo-kids.com/” Floriana mi chiede un’opinione sul suo sito. Dateci un occhio anche voi per darle un giudizio: “Guarda il mio sito e dimmi cosa ne pensi (sinceramente), pensa di essere una persona che non ne sa niente e vuole realizzare un impianto. www.fitodepurazionevis.it

26 mag

ESSELUNGA: VENDITA DEI LIBRI SCOLASTICI ONLINE

Mi chiamano alle sei del pomeriggio: abbiamo ricevuto l’ok per andare a riprendere uno shooting fotografico di BuyVIP. Appuntamento alle 10 e 30 in zona Via Padova per il giorno successivo. Peccato che avevo fissato nella fascia 10-12 anche l’arrivo della mia spesa dell’Esselunga. Leggo dalla mail di conferma che avevo tempo fino a mezzogiorno per modificare l’orario di consegna. Scrivo allora in serata un accorato messaggio all’assistenza in cui chiedo di essere la prima della mia fascia oraria, attorno alle 10. La mattina dopo aspetto che l’orologio segni le 8.30 per chiamare al numero verde. Passato lo scoglio di capire quale numero selezionare e l’inserimento sulla tastiera del numero della mia carta Fidaty, parlo con una signora molto cortese a cui spiego la situazione. Porto Fil all’asilo e poi aspetto. Dalla mia finestra vedo il camioncino giallo col pomodoro e gli vado incontro: le 10 e 08. Scarica ed io stipo la spesona in casa, di fretta e furia e poi parto alla volta del set fotografico. Mentre stiamo riprendendo, mi arriva una telefonata: è il servizio cliente. “Signora abbiamo ricevuto la sua mail, ma non possiamo evaderle in tempo reale e vedo qui che la spesa le è stata consegnata regolarmente alle 10 e 08 di questa mattina…” le spiego che nel frattempo avevo chiamato il numero verde e ringrazio: è comunque questa la solerzia che gli utenti della Rete vogliono. Va bene la tecnologia, il tasto, il pagamento automatico, ma a fronte di essere umani dall’altra parte pronti ad aiutarci in caso di bisogno. Sempre su Esselunga segnalo che da pochi giorni (precisamente dal 23 maggio) si possono prenotare i libri di testo delle scuole medie, delle superiori e anche dell’Università con uno sconto Fidaty del 15%. Con la prenotazione on line si può controllare lo stato dell’ordine: il cliente, avvisato con un sms o una e-mail, potrà ritirare i testi scolastici nel supermercato che preferisce pagando alla consegna. La prenotazione viene fatta direttamente al banco Fìdaty, presso il reparto Audio Video Foto (presente in oltre sessanta punti vendita) oppure anche collegandosi al sito www.esselunga.it. Per verificare lo stato dell’ordine basta consultare il sito www.txtnet.it; in ogni caso, quando i libri saranno disponibili, il cliente riceverà un sms o una e-mail per il ritiro.

24 mag

LE INTERVISTE AL NETCOMM E-COMMERCE FORUM


Cresce la fiducia degli italiani nei confronti dell’e-commerce. Lo dimostrano i dati presentati alla seconda edizione dell’E-commerce Consumer Behaviour Report nell’ambito del Netcomm E-Commerce Forum alla Borsa di Milano il 18 maggio 2011. L’analisi su 62mila utenti Web rivela che, rispetto al 2010, i consumatori comprano più spesso (47%), spendono di più (48%) e diversificano maggiormente i propri acquisti (45%). Aumenta la loro fiducia nel mezzo e anzi, il 23% di chi ha iniziato a comprare online nell’ultimo anno non si è fermato al primo acquisto, ma è nel novero degli heavy e-buyer (+10% rispetto allo scorso anno), con all’attivo più di 20 prodotti all’anno. Ecco le interviste ai protagonisti.

23 mag

FRANCESCAONLINE TORNA ALLA TRASMISSIONE “SENZA FILI”

Oggi torno ospite della trasmissione “Senza fili”, programma di La3 visibile sul canale 143 di Sky.  E’ in onda in diretta dalle 11.30 alle 13, ovvero “L’attualità condivisa nel web e nelle community, talk show di infotainment con Petra Loreggian e Gianpaolo Gambi”.  Ero già andata, proprio nei primi giorni del programma e se ve la siete persa eccomi qui. L’altra volta c’era un make up artist bravissimo e paziente…spero che anche oggi faccia un piccolo miracolo (stamattina sono più spaventosa del solito). Si parla di comprare alimentari online questa volta. Beh, qualcosa so….

20 mag

ENTRO L’ANNO AMAZON MARKETPLACE ANCHE IN ITALIA

Quello che vedete nella foto è Eric Broussard, Vice President International Seller Services di AMAZON. E’ un uomo brillante e alla mano con cui ho fatto una breve chiacchierata nel mio inglese davvero scandaloso, ma lui ha fatto finta di non accorgersene, che gentiluomo! Broussard ha anticipato nell’ambito dell’e-Commerce Forum organizzato da NETCOMM il 18 maggio Amazon Marketplace, un servizio che permetterà a venditori esterni – aziende e privati – di proporre la propria merce attraverso la piattaforma Amazon.it. Verrà lanciato entro l’anno in Italia, è già attivo in altre nazioni come Stati Uniti, Inghilterra, Germania, Francia, Giappone, Canada e Cina e il suo successo è confermato dal fatto che nel primo trimestre 2011 il 33% prodotti venduti da Amazon a livello globale proveniva proprio dal Marketplace.
A coloro che intendono proporre i propri prodotti su Amazon.it si dà la possibilità di puntare a 137 milioni di clienti attivi che, sia in Italia che all’estero, acquistano sul sito di e-Commerce più grande al mondo. Inoltre, essere presenti su Marketplace consente di fruire dei centri di logistica di Amazon, della sua infrastruttura dedicata ai pagamenti e del suo customer care, ma soprattutto di poter proporre i propri prodotti in tutto il mondo senza doversi dotare di una piattaforma di e-Commerce proprietaria.

20 mag

JUKE YOUR MOVEMENT: IL MINORITY REPORT DELL’AUTO

 
Anche provare un’auto diventa un’esperienza virtuale e può sembrare di entrare sul set di un film futuristico – e preveggente – come fu Minority Report di qualche anno fa. L’applicazione l’ho vista dal vivo in un’istallazione temporanea al Velodromo dell’Università Bocconi. Finora si va da un concessionario e si chiede di entrare in un’auto, magari farci un giro. Oggi si può testare anche virtualmente. Ho intervistato il professore Gabriele Troilo, docente di Marketing alla Bocconi e Antonio Lazzaro, ceo e cofounder di Venticento.

19 mag

SOLD OUT AL NETCOMM E-COMMERCE FORUM!

Che giornata ragazzi ieri alla Borsa! Un tempo splendido ha visto i 2.400 iscritto al Netcomm E-Commerce Forum di Milano fare colazione e lo spuntino del pranzo all’esterno, in Piazza Affari. Gli interventi in Sala Plenaria – stracolma- erano trasmessi anche fuori, su uno schermo. Ho ovviamente intervistato il presidente di Netcomm Roberto Liscia, l’uomo che vide questo futuro molti anni prima di tutti gli altri qui in Italia, ho incontrato anche il blogger Luigi Serra, con cui ci siamo scritti in queste mie pagine varie volte di iocomproonline.it e poi ho fatto due chiacchiere con Franco Gianera di BuyVip . C’erano gli stand, dove ho incontrato e intervistato Marc Schillaci di Oxatis, un leader dell’ecommerce in Europa che ha scritto un libro davvero interessante uscito l’anno scorso per la Franco Angeli edizioni “Creare e Gestire con Successo un Sito di E-Commerce”…e ancora tante cose, fra poco su questo blog. Interessanti i dati che sono emersi dalla seconda edizione dell’E-commerce Consumer Behaviour Report, nato dalla collaborazione tra Netcomm e Contactlab, ha visto 62.000 consumatori rispondere a un questionario sui comportamenti e-commerce.  Aumenta costantemente la fiducia da parte degli utenti web: il 90% acquista online, + 3% rispetto allo scorso anno.

Continua a leggere…